Arte e cultura

    Entrando al Posta, il colpo d’occhio non può che cadere sulle favolose opere d’arte che si susseguono negli ambienti. Quadri, sculture e tappeti raccolti con il tempo per dare ai locali quel tocco di classe e di storicità degni di un hotel di prestigio.

    Luciano Miniguzzi, Cesare Ronchi, Augusto Murer, Fiorenzo Tomea, Nag Arnoldi, Franco Fiabane, Nino Caffè, Piero Mosti, Antonio Buzzanca, Pio Solero, Riccardo Schweizer, Angelo Biancini, Vittorio Marchi, Walter Piacesi, Paolo Frosecchi, Lino, Dinetto, Luciano Albertini, Renato Dorigatto… sono solo alcune delle firme che si possono notare addentrandosi al Posta e che rappresentano una vera e propria attrazione per gli appassionati.